About Quinny

La storia

Nel 2004 il lancio dei passeggini Buzz e Zapp segna l'inizio del marchio Quinny come lo conosciamo oggi: passeggini progettati per genitori attenti alle nuove tendenze e con uno stile di vita urbano.

Zapp entra in scena come il passeggino più compatto del momento e Buzz introduce un innovativo sistema automatico per facilitare l’apertura. Queste innovazioni, insieme al design e allo stile futuristico, rivoluzionano il mercato del passeggio. Sulla scia del successo di Buzz e Zapp, Quinny lancia nuovi modelli, ognuno con una propria inconfondibile firma.

Nel 2008, Quinny lavora con il rinomato designer danese Henrik Vibskov per creare “Quinny by Henrik Vibskov” una rivoluzionaria limited edition. La collaborazione porta a risultati inattesi: anziché disegnare un solo passeggino, Vibskov sviluppa una gamma completa di articoli per mamma e bambino. In tutto il mondo, le passerelle delle sfilate di moda di Vibskov diventano una vetrina per i passeggini e gli accessori Quinny.

I primi anni - Le origini
Chiudi

Seleziona la lingua